Come faccio a fare tutto?




Ritorno sul mio Blog a scrivere, dopo quanto? Troppo tempo. Un po' mi spiace.

Eppure, sai, non si contano le volte in cui ispirata ho pensato "bello, su questo potrei scriverci un post!” senza poi, alla fine, a trovare il tempo (sempre più prezioso) per sedermi davanti allo schermo per farlo davvero..

Oggi, mercoledì 28 giugno, sono le 6.46 del mattino e tutti dormono.

Ho deciso che non potevo rimandare ed è del tempo che ho scelto di parlarti, del mio tempo!

Magari capita anche a te di avvertire questa perenne sensazione di non averne abbastanza.
Mamme, papà, amiche sempre in corsa che poi spesso mi chiedono

MA COME FAI A FARE TUTTO???

Credimi, non sono molto diversa da te.
La mia giornata tipo?
Sveglia alle 7, sistemazione, colazione e vestizione e di corsa all'autobus delle 8 che mi porta in ufficio, dove ci sto fino mediamente alle 18!
Torno a casa, preparo la cena, carico una lavatrice e cerco di trascorrere qualche ora con la mia famiglia. 

E MammaMiki? Quando Riesci a cucire, a disegnare, a fare foto, ad aggiornare i social??

La sera, la notte, la mattina all'alba (come ora) oppure cerco di rubare piccoli momenti al mio quotidiano ad esempio durante i viaggi andata/ritorno dall'ufficio!

A molti pare che io "faccia troppo" e probabilmente è vero, ma credimi, se fai ciò che ti piace, la sera sarai stanca da morire ma soddisfatta e felice!

Ma chi te lo fa fare?

Nessuno mi impone nulla, sono, ovviamente, tutte scelte mie ma ti svelo un segreto: disegnare una nuova decorazione per un bavaglino o ritagliare le stoffe per 20 berretti è il mio modo di rilassarmi, di prendermi cura di me, della mia creatività, del mio spazio.
Ecco perché voglio lasciarti un consiglio, uno di quelli che ci si scambia tra amiche: cerca di fare sempre quello che ti fa stare bene.

Adesso infatti sto lavorando ad una linea pensata per bambine super glamour, un nuovo prodotto che ho intenzione di lanciare dopo l'estate! Se sei curiosa puoi venire a sbirciare sul mio profilo Instagram, ogni tanto posterò qualche foto dei miei prototipi! 


Cerca di fare sempre quello che ti fa stare bene.

Non parlo di lavoro, quello che ti da il pane! 
Sappiamo tutti che trovare il lavoro perfetto è meglio di un terno al lotto! 
Ma almeno il tempo libero, poco e prezioso, cerca di dedicarlo solo a ciò che ti piace.

Io non posso concepire l'idea di avere imposizioni anche nel tempo che mi resta oltre la giornata lavorativa!

Veramente DEVI stirare? 
Veramente DEVI spazzare i terrazzi? 
Ma veramente, DEVI pulire tutti i vetri ogni settimana??

Non è mai morto nessuno per una maglietta spiegazzata o per le foglie in veranda!

No, preferisco avere polvere per poterci scrivere "TI AMO" col dito, piuttosto che obbligarmi a fare e sentirmi frustrata!


Impariamo a goderci il NOSTRO tempo! Tu ci riesci? Fammelo sapere nei commenti, ti aspetto!

A presto, 
Miki


2 commenti

  1. Parole sante! Il mio problema è ancora l'organizzazione, ma sto migliorando, e da settembre con tutti e due i bimbi sistemati ad asilo e scuola, non mi fermerà più nessuno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Elena! Visto che sei qui, ti do un'anteprima... sto preparando un post con alcune dritte con non puoi perderti😉

      Elimina