E come nascono le stelle cadenti?

Photo Credit unsplash.com

«E tu cosa sei?» «Sono una Stella, una Stella Cadente.»
«E come nascono le Stelle Cadenti?»
«Nascono dai sogni dei bambini, proprio come te.»
È grazie all’incontro tra un bambino e una Stella Cadente, che questa storia ha inizio. Che lunga notte fu quella, quasi interminabile.

il mio "sistema FURBO": desperate housewives scansatevi proprio!



Buongiorno!
nel mio ultimo post ti ho parlato di come io ami occupare il mio tempo libero e di come mi faccia stare bene fare, quello che a molti, pare essere un secondo lavoro. Se ti sei perso il post lo trovi qui.

che rumore fa la felicità?


 

Gerarda, ma ci pensi?
Adesso ti tocca solo aprire quel tanto agognato shop online e poi WOW, puoi concederti un regalo mega galattico o un urlo di quelli che hai vinto il Superenalotto, perché questi sì che sono due grandi goals da segnare nel Bullet Journal!


Benvenuta Gerarda!



Se hai letto il mio ultimo post, avrai capito quanto il tempo mi sia prezioso ed insieme tiranno.

Ma quando hai un'amica così, tutto è più facile!
Sono sicura che ti piacerà!

Come faccio a fare tutto?




Ritorno sul mio Blog a scrivere, dopo quanto? Troppo tempo. Un po' mi spiace.

Eppure, sai, non si contano le volte in cui ispirata ho pensato "bello, su questo potrei scriverci un post!” senza poi, alla fine, a trovare il tempo (sempre più prezioso) per sedermi davanti allo schermo per farlo davvero..

Oggi, mercoledì 28 giugno, sono le 6.46 del mattino e tutti dormono.

Ho deciso che non potevo rimandare ed è del tempo che ho scelto di parlarti, del mio tempo!

Magari capita anche a te di avvertire questa perenne sensazione di non averne abbastanza.
Mamme, papà, amiche sempre in corsa che poi spesso mi chiedono

MA COME FAI A FARE TUTTO???

Credimi, non sono molto diversa da te.
La mia giornata tipo?
Sveglia alle 7, sistemazione, colazione e vestizione e di corsa all'autobus delle 8 che mi porta in ufficio, dove ci sto fino mediamente alle 18!
Torno a casa, preparo la cena, carico una lavatrice e cerco di trascorrere qualche ora con la mia famiglia. 

E MammaMiki? Quando Riesci a cucire, a disegnare, a fare foto, ad aggiornare i social??

La sera, la notte, la mattina all'alba (come ora) oppure cerco di rubare piccoli momenti al mio quotidiano ad esempio durante i viaggi andata/ritorno dall'ufficio!

A molti pare che io "faccia troppo" e probabilmente è vero, ma credimi, se fai ciò che ti piace, la sera sarai stanca da morire ma soddisfatta e felice!

Ma chi te lo fa fare?

Nessuno mi impone nulla, sono, ovviamente, tutte scelte mie ma ti svelo un segreto: disegnare una nuova decorazione per un bavaglino o ritagliare le stoffe per 20 berretti è il mio modo di rilassarmi, di prendermi cura di me, della mia creatività, del mio spazio.
Ecco perché voglio lasciarti un consiglio, uno di quelli che ci si scambia tra amiche: cerca di fare sempre quello che ti fa stare bene.

Adesso infatti sto lavorando ad una linea pensata per bambine super glamour, un nuovo prodotto che ho intenzione di lanciare dopo l'estate! Se sei curiosa puoi venire a sbirciare sul mio profilo Instagram, ogni tanto posterò qualche foto dei miei prototipi! 


Cerca di fare sempre quello che ti fa stare bene.

Non parlo di lavoro, quello che ti da il pane! 
Sappiamo tutti che trovare il lavoro perfetto è meglio di un terno al lotto! 
Ma almeno il tempo libero, poco e prezioso, cerca di dedicarlo solo a ciò che ti piace.

Io non posso concepire l'idea di avere imposizioni anche nel tempo che mi resta oltre la giornata lavorativa!

Veramente DEVI stirare? 
Veramente DEVI spazzare i terrazzi? 
Ma veramente, DEVI pulire tutti i vetri ogni settimana??

Non è mai morto nessuno per una maglietta spiegazzata o per le foglie in veranda!

No, preferisco avere polvere per poterci scrivere "TI AMO" col dito, piuttosto che obbligarmi a fare e sentirmi frustrata!


Impariamo a goderci il NOSTRO tempo! Tu ci riesci? Fammelo sapere nei commenti, ti aspetto!

A presto, 
Miki


Decora le uova

La vuoi una carrellata di tutorial per decorare delle uova pasquali da sballo??

Da piccola le dipingevo sempre, poi crescendo ho abbandonato l'abitudine ed in casa nostra non si è mai usato esporre decorazioni a tema. Anna ancora è piccola e la vedo molto difficile mettermi a dipingere uova senza far danni... magari il prossimo anno... 
Ora prendo appunti! Guarda che ho trovato cercando online...
Con un clic sulla foto, sarai indirizzata al tutorial! 
Buon divertimento :)

Deborah Lucejewels

Bentornata! Oggi per la rubrica "Ti presento una Creativa" è il turno di Deborah, una ragazza di 27 anni che abita a Torino e crea gioielli originalissimi e super colorati! La primavera è ormai iniziata ed è ora di regalarsi un po' di colore addosso!



orecchini soutache Maharaja multicolor con pon pon

Decluttering & Capsule Wardrobe


Rosanna e Anna - La casa sull'albero

Bentornata alla rubrica "Ti presento una Creativa". Oggi è il turno di due persone  che sprigionano allegria solo a guardarle!
Loro sono Rosanna e Anna che insieme hanno creato "La casa sull'albero".



Tutorial Carnevale: la raccolta dei più belli

Buongiorno e buona domenica! Oggi me ne esco così, con un post scritto dieci minuti prima di pubblicarlo.
Avrei voluto fare un tutorial di carnevale tutto mio ma, come al solito, il tempo non è mai abbastanza. Mi sono quindi messa alla ricerca di ispirazioni divertenti e ve ne lascio alcune che trovo carinissime.
Se hai qualche tutorial da segnalarmi, lasciami un commento in fondo al post. Grazie e buon divertimento!

by CostumeWorks



Bebè in arrivo: gli indispensabili


Ci sono stati prodotti che ho acquistato o che mi hanno regalato che veramente hanno fatto la differenza, altri invece che personalmente ho reputato assolutamente inutili. Di certo, se leggerai anche altrove, troverai probabilmente opinioni anche completamente opposte; qui cercherò di spiegarti i perché delle mie scelte e delle mie considerazioni.

#oggimiregalo un momento speciale

Che succede quando, leggendo un post su facebook di un'amica, ti coglie l'ispirazione del momento?
Non la fai scappare!

Dall'unione di tre donne, mamme creative decisamente incontenibili, CosedaWeekendDidutFeste e MammaMikinasce il nuovo progetto #oggimiregalo dedicato al prendersi cura di sé, nel cuore, nell'anima, nel fisico e nello spirito.



Si tratta di un contest fotografico con immagini che ritraggono ciò che hai deciso di concederti per rendere la tua giornata un po' più speciale. Può essere l'ultimo libro del tuo autore preferito, quel rossetto che da tempo sognavi di aggiungere alla tua collezione, un momento di relax che ti sei ritagliata in un pomeriggio qualsiasi o, ancora, un aperitivo in compagnia della tua migliore amica.

Cosa devi fare per partecipare e giocare con noi? 

Rebecca Persello - Cucicreando


"Mi chiamo Rebecca Persello e sono nata il 3 dicembre 1979. Vivo in Cimano, un piccolo paesino che si trova vicino a San Daniele del Friuli, con il mio compagno Luca. Sono laureata in scienze e tecnologie multimediali ma la mia strada nella vita ha preso un'altra via. La passione per tutto quello che è manualità c'è sempre stata, fin da piccola cercavo di carpire dalle persone che mi circondavano tutto quello che potevo."

Accappatoio con cappuccio a triangolo gattino

Parola d'ordine: personalizzare!

Qualche giorno fa, sono stata da H&M per acquistare qualcosa per la mia bambina.
Trovo che il rapporto qualità prezzo sia molto buono e spesso acquisto da loro approfittando anche delle offerte combinate 3X2 su molti dei loro articoli della linea Basic.

L'ultimo acquisto è stato di una coppia di maglie di cotone: vendute abbinate, una con una bellissima fantasia a pois ma l'altra...completamente grigia tinta unita! Eh no... poi ho trovato un paio di leggins neri con stelline grigie e da subito ho pensato che avrei dovuto fare qualcosa per abbinare al meglio i due capi.



Elena Fodera - Mercurio Studio



Pendente in argento rappresentante la "Sacra Famiglia"


Elena è una Printmaker che crea oggetti stampati con tecniche d'altri tempi.  

Si presenta così: