Il mio quiet book - 1° puntata

Eccoci qui! Sei pronta ad iniziare a cucire il tuo Quiet Book?
Oggi realizzeremo assieme queste due pagine





Prima di tutto, prepariamo i materiali che ci serviranno, oggi e nelle prossime puntate.


Abbiamo sottomano diversi tessuti fantasia: da questi ricaviamo 6 pannelli rettangolari 34x22 cm che saranno lo sfondo delle nostre pagine con le attività.



Per la copertina esterna, ti dirò più avanti come procedere.

Oggi invece ci servirà un pannello di cotone fantasia 34x22 cm, feltro colorato a piacere, velcro, carta termica per appliqué, ritagli di cotone colorato e filo da ricamo nero.






Pagina Puzzle

In questa pagina ho realizzato un semplice puzzle raffigurante un sole, diviso in 4 tasselli.
Ogni tassello misura circa 7x7 cm. 




Per comporlo devi per prima cosa disegnare il soggetto che vuoi, nel mio caso il sole appunto, e dividerlo in quattro quadranti della stessa dimensione delle tessere.

Le singole tessere sono composte da un quadrato di stoffa a contrasto con lo sfondo su cui andrai a cucire, od incollare con stoffa per tessuti, i pezzi del disegno che hai scelto. Il lato superiore della tessera, quindi, verrà poi sovrapposto ad un quadrato di pannolenci (gli da più spessore della semplice stoffa di cotone) al quale avrai cucito in precedenza un pezzettino di velcro.

A questo punto, dopo aver unito i due lati di ogni tessera (io l'ho fatto con una semplice cucitura a macchina lungo i bordi) dovrai cucire sulla pagina, nei punti corrispondenti, l'altro lato del velcro in modo da poter comporre direttamente il disegno.

Pagina Mano

In questa pagina ho rappresentato la sagoma della mano ed in  corrispondenza delle dita ho semplicemente ricamato (non fare molto caso al ricamo, sono veramente negata!) i numeri da 1 a 5.



Dopo aver disegnato la sagoma della mano su carta termica, quella che si usa per fare le decorazioni in appliqué, l'ho centrata sulla pagina e, con una passata di ferro da stiro, l'ho fissata. Poi, con ago e filo da ricamo, ho disegnato i numeri ed infine, con la macchina da cucire, ho dato un'impuntura tutt'intorno per fissare bene l'applicazione.

Facile, no?

Spero di essere stata chiara nello spiegarti i vari passaggi ma nel caso ci fosse qualcosa su cui hai dubbi, non esitare a chiedere. Sarò felice di aiutarti.

Buon lavoro! Ci vediamo presto con la seconda puntata per cucire insieme altre due nuove pagine.

Miki


Nessun commento