Il Gioco del Memory

Quando ero piccola avevo una scatola di questo gioco con le tessere che rappresentavano gli animali e la natura.
Ricordo molto bene le innumerevoli partite giocate con la mia famiglia. Ai tempi, mio fratello era ancora piccino...ed io, con i miei dieci anni, vincevo sempre di gran lunga contro "i grandi", la memoria fotografica che sviluppava questo gioco era pazzesca.

Se non lo conosci, il Memory è un gioco di carte composto da coppie di figure che vengono disposte sul tavolo con il disegno nascosto. A turno, ogni giocatore scopre due tessere per trovare quelle con lo stesso disegno. Se la coppia viene trovata, si prosegue con la ricerca, se invece la coppia non è stata trovata, si rigirano le tessere posizionandole nello stesso punto dove erano inizialmente e si passa il turno. Ovviamente vince chi al termine ha scoperto più coppie. Molto semplice!




Nasce così il logo MammaMiki



Destinazione Rodengo Saiano...ci siamo, sono le 9.30 in orario perfetto!

Alfonso Di Mauro, in arte Mr. Bufo (qui la sua pagina facebook) ci prepara il caffè e ci accoglie nel suo studio che sembra il salotto di Sheldon Cooper...fantastico! 


L'importanza di avere un blog


Da circa un paio di anni, ho la passione del cucito creativo che ha fatto nascere "MammaMiki" e fino ad un anno fa, nemmeno avevo una mi spagina facebook, mi limitavo a cucire piccole cose commissionate dalle amiche o direttamente per la mia bimba. 
Il passaparola è sempre, a parer mio, la migliore forma di pubblicità, ma ho dovuto ammettere che negli ultimi tempi se non sei sui social...non sei praticamente nessuno!